Image
Compatibilità

Notizie

 

 

 

 

 

VISITATE CAPO DI PONTE

E LA VALLE CAMONICA

Sito UNESCO n.94

per l'Arte Rupestre

VI ASPETTIAMO...

LASCIATEVI AFFASCINARE

************************

PARCO SERADINA-

BEDOLINA

Aperto TUTTI I GIORNI

Dalle 9.00 alle 18.00

INGRESSO GRATUITO

*****************

MASSI DI CEMMO

Aperti

dal martedì

alla domenica

dalle h. 8.30

alle h. 19.00

CHIUSO IL LUNEDI'

 

******************

Parco Naquane

aperto dal

martedì

alla domenica

dalle h. 8.30

alle 19.00

CHIUSO IL LUNEDI'

 

**************

Mupre MUSEO DELLA

PREISTORIA DELLA

VALLE CAMONICA

dal mercoledì

alla domenica

dalle h. 14.00

alle h. 18.00

 

************

 

UFFICIO IAT

/INFOPOINT

DI CAPO DI PONTE

aperto

dal lunedì

al sabato

dalle h. 9.30

alle h. 13.00

e

dalle h. 14.00

alle h. 17.30

domenica e festivi

dalle h. 9.30

alle h. 12.30

**************

SERVIZI

IGIENICI

IN LOCALITA'

SANTE:

APERTI

DAL 07 MARZO

AL 31 OTTOBRE

DALLE H. 8.00

ALLE H. 19.00

************

CAPO DI PONTE

Monumenti Romanici

dal 2 aprile

al 31 ottobre

nei giorni di

SABATO E

DOMENICA

MONASTERO DI

SAN SALVATORE

aperto

dalle h. 10.00

alle h. 13.00

PIEVE DI SAN SIRO

dalle h. 15.00

alle h. 18.00

Per info e

aperture straordinarie

contattare

Pro Loco

Tel. 0364/42080

*****************

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto...
 
Image
  • Italiano
  • English
  • German
 
Home Page arrow Eno-gastronomici
Eno-gastronomici
Il formaggio

La produzione di formaggi è un elemento tipico della Valle Camonica e, in particolare, di Capo di Ponte, sede anche di un importante caseificio che, con i suoi prodotti caseari, è ben conosciuto anche oltre i confini valligiani. Formaggi e formagelle di vario genere, freschi e stagionati, latte intero e parzialmente scremato sono solo alcuni dei latticini e dei prodotti realizzati e distribuiti sul territorio. Aria pura, sana e pascoli incontaminati contribuiscono alla bontà del latte che viene utilizzato.

Di recente costituzione, grazie alla Comunità Montana di Vallecamonica e alla Comunità Montana del Sebino Bresciano, il Consorzio dei Produttori per la Tutela del Formaggio Silter, formaggio dalla pasta di colore giallo, dolce e, con un leggero retrogusto aromatico e particolare, molto apprezzato anche dai palati più esigenti.

 
Il miele

Capo di Ponte e la Valle Camonica in generale, sono conosciuti anche per la produzione di miele dalle rinomate qualità: miele di castagna, di rododendro, millefiori, di tarassaco, dal gusto piacevole e dalle proprietà quasi curative, ideale come rimedio ai sintomi influenzali tipici dell’inverno. Dolce e corposo il miele della Valle Camonica conquisterà anche i palati dei più esigenti.

Il miele

 
La castagna

La castagna è un frutto prezioso non solo per Capo di Ponte, ma per la Valle Camonica in generale. Dalla sua lavorazione infatti si ottengono i più svariati prodotti: dalla farina al miele, dai biscotti ai liquori. Non troppo distante dal Comune di Capo di Ponte e, per la precisione, nel territorio comunale di Paspardo, sorge infatti il Consorzio della Castagna di Valle Camonica che si pone come obiettivo principale la rivalorizzazione del patrimonio di castagni della Valle stessa, in modo tale da diffondere la conoscenza e la bontà di un simile prodotto, e dei suoi derivati, in un territorio sempre più vasto.

Come raggiungerlo: recarsi a Paspardo, in Piazza Padre Marconi n.13

La castagna

 

Contatti: Consorzio della Castagna di Valle Camonica Tel. 0364/486010 Fax. 0364/485000
E-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
I vini 

La coltivazione della vite a Capo di Ponte ed in Valle Camonica un tempo era molto praticata ma, con l’avvento delle prime industrie, l’agricoltura venne pian piano abbandonata e di conseguenza anche i vigneti e altre tipologie di coltivazioni venirono meno.

Negli ultimi anni però si sta riscoprendo questa attività che con il tempo va tramutandosi in una vera e propria passione che offre a coloro che la praticano numerose soddisfazioni, permettendo di produrre un vino di qualità riconosciuta e gusto indimenticabile.

Molti vini sono stati siglati con il marchio di Indicazione Geografica Tipica “Valle Camonica” (IGT) grazie anche all’istituzione di un consorzio

Vitigno

 
Camminate Enogastronomiche

L’iniziativa delle Camminate Eno-gastronomiche che negli ultimi anni ha assunto un ruolo importante nella diffusione della conoscenza dei piatti tipici locali e nella scoperta, da parte del visitatore, di luoghi incantati ed immersi nella natura, ha coinvolto anche il territorio comunale di Capo di Ponte che è protagonista di due importanti iniziative eno-gastronomiche

  • 4 Porte e 4 Piazze a Cemmo di Capo di Ponte, permette la scoperta del passato e dello splendore di un borgo intriso di tradizione e storia. 

  • Nel Bosco degli alberi del pane circuito enogastronomico nei castagneti delle Incisioni Rupestri dei comuni di Ceto, Capo di Ponte, Paspardo e Cimbergo

 

 

 

 
 
Image
Agenzia Turistico Culturale Comunale di Capo di Ponte - Codice Fiscale 90016130172 - P.IVA 03183590987 - Concept & Design AVX Group